martedì 5 novembre 2013

Buon compleanno Giacomo!


Ho guardato e riguardato i vecchi post e non ho trovato nemmeno una torta di compleanno... molto male! Credo sia giunta l'occasione di rimediare! E lo faccio con questa torta di compleanno che mi hanno commissionato, solo due punti fissi: il trattore, perché Giacomo non è un bambino di 4 anni ma un ragazzo di 30 che fa l'agricoltore, e la scritta "Gia' 30"... Come farla e in che modo l'ho deciso io.


Veniamo alla base, per non fare un pan di spagna, di cui non so mai la riuscita finale, ho utilizzato il mio cavallo di battaglia per le torte soffici da farcire, ovvero la Torta all'acqua Betti, soffice e bagnata si può fare anche il giorno prima e tagliarla a metà per farcirla il giorno dopo, dopo di ché ho preparato una bagna al Maraschino che ho utilizzato per bagnare le due metà della torta prima di farcirla con una bella crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia. La copertura è di crema pasticcera al cioccolato fondente e panna, mentre il trattore di pasta di zucchero. 
Non avevo mai realizzato nulla in pdz, e inizialmente mi ero ingegnata in modo da poterla evitare, ma poi mi sono detta... perché non provarci?! E non è stato neanche difficile! Per un esperto di cake design sarà sicuramente molto imperfetta, ma vista così trovo che l'effetto finale non sia malaccio, anzi, devo dire di essere soddisfatta della riuscita e i complimenti perché era buona sono arrivati, quindi non chiedo nulla di più.


Datemi il vostro onesto parere, sono curiosa!!
Un bacio e a presto
Camilla